domenica 19 gennaio 2014

Calcolo del centro velico

Esempio di calcolo del centro velico, il sistema e' applicabile a qualunque piano velico indipendentemente dal numero di vele o di alberi..
FIOCCO

Tracciare le linee mediane BB1 e CC1; S1 rappresenta il baricentro del triangolo ABC.

RANDA

Tracciare le diagonali DF e EH. Del triangolo DEH tracciare le mediane EE1 e HH1 trovando il baricentro R1; del triangolo EFH tracciare le mediane EE2 e HH2 trovando il baricentro R2; del triangolo DEF le mediane DH2 e FH1 daranno il baricentro R3; del triangolo DFH le mediane DE2 e FE1 daranno il baricentro R4. Unendo R1 ed R2, R3 ed R4 si trovera' il baricentro della figura DEFH in S2.

Unire S1 ed S2 e
tracciare in un'altra parte del foglio un segmento Z1Z2 di lunghezza pari ad S1S2. Prendendo come misura la superficie di ABC riportata in cm, mm od altro, tracciare Z1Q1 ortogonale a Z1Z2; Z2Q2 rappresenta invece la superficie di DEFH. Unire Q1 e Q2 e riportare il segmento Z1Z3 su S1S2 a partire da S2. Ecco il baricentro e quindi il centro velico del sistema composto dalle due figure ABC e DEFH.

Nessun commento:

Posta un commento